Valerio Conti si ritira dal Giro d’Italia numero 102. La sua esperienza nell’edizione di quest’anno si è conclusa ieri, stamattina infatti non è partito per affrontate la 18esima tappa con partenza da Valdaora (Bolzano).

La terza settimana del Giro è risaputo essere la più tosta, la più impegnativa, dove si gioca davvero la maglia rosa. Certo anche nelle tappe del Serrù e di Courmayeur non l’abbiamo visto tra i grandi ma era stato a galla.

Il medico della UAE Emirates, Jarrad Van Zuydam, ha spiegato i motivi del ritiro, Valerio “soffre per il cosiddetto nodulo del ciclista, ovvero un igroma ischiatico”.

 “Immaginavo una conclusione differente per questo mio Giro pieno di soddisfazioni – ha dichiarato Conti all’ANSA -. Nonostante l’assistenza dello staff, la situazione è peggiorata: ho cercato di tenere duro, ma il ritiro è l’unica opzione. Porterò come ricordi bellissimi di questo Giro e dei giorni vissuti in rosa, saranno stimoli per migliorare ancora come corridore”.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂
Loading...