Giro d'Italia a Pinerolo vince Benedetti

Tanti chilometri nell’ombra al servizio degli altri e oggi si concretizza il sogno di di una vita. La prima vittoria al Giro d’Italia per Cesare Benedetti della Bora arriva a 32 anni ed è un sogno si realizza.

Vince una volata disputata tra gli uomini che coraggiosamente sono andati in fuga affrontando il primo Gran Premio della montagna del Giro sul Montoso e poi il terribile muro di Pinerolo. Anche nella volata Cesare Benedetti è rimasto nell’ombra uscendo per ultimo a pochi metri dal traguardo, soffiando la vittoria a Caruso, Dunbar e Brambilla.

Un gran numero di ciclismo perché non era facile vincere oggi. I big hanno scaldato i motori, controllandosi a vicenda e testando la propria forma fisica sul Montoso, Landa, Lopez, Nibali, in molti si sono fatti notare. Grande assente è stata la maglia rosa Conti, da subito in difficoltà, ma la maglia del leader resta nello stesso team passando sulle spalle di Polanc.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂
Loading...