Ulissi Giro di Slovenia
Ulissi vince la tappa al Giro di Slovenia, foto SpazioCiclismo

Giornata magnifica al Giro di Slovenia per Diego Ulissi, il corridore classe 1989 della UAE Emirates conquista tappa e maglia del leader.

Con il russo Aleksandr Vlasov vanno forte in salita per poi dare la stoccata sul finale. Ulissi stacca il russo negli ultimi due km per poi tagliare il traguardo di Idrija in solitaria dopo 169 km.

Terzo sul gradino del podio di giornata troviamo un ottimo Giovanni Visconti del team Neri Selle Italia a 17 secondi da Ulissi.

Il Giro di Slovenia si sta rilevando per nulla noioso e avvincente, la tappa di oggi non era per nulla scontata. Molti gli scatti si dal primo Gran Premio della montagna, con l’ormai solito Masnada all’attacco dei fuggitivi, poi il capolavoro di giornata di Ulissi che insieme a Vlasov scattano sull’ultima salita e vanno a riprendere la testa della corsa. Nella discesa gli inseguitori provano a rientrare sulla coppia in vantaggio ma ecco che Diego Ulissi molla gli ormeggi e va a prendersi tappa e maglia.

“Sono molto contento, la forma c’è e ci tenevo molto a vincere. Abbiamo attaccato Vlasov e io in salita, poi nel finale ho visto che gli inseguitori si avvicinavano e quindi ho preferito allungare. La vittoria finale? Difficile dirlo, perché le fatiche del Giro d’Italia si stanno facendo sentire: vado avanti giorno per giorno e poi vediamo” ha dichiarato all’arrivo Ulissi.

Giro di Slovenia Classifica Generale

1 ULISSI    Diego    ITA    UAE TEAM EMIRATES 11:38:41
2 VLASOV    Aleksandr    RUS    GAZPROM – RUSVELO 0:00:19
3 VENDRAME    Andrea    ITA    ANDRONI GIOCATTOLI 0:00:26
4 VISCONTI    Giovanni    ITA    NERI SELLE ITALIA KTM    0:00:26
5 HERMANS    Ben    BEL    ISRAEL CYCLING ACADEMY 0:00:30
6 POGACAR    Tadej    SLO    UAE TEAM EMIRATES 0:00:30
7 POLANC    Jan    SLO    UAE TEAM EMIRATES 0:00:30
8 CHAVES RUBIO    Jhoan Esteban MITCHELTON – SCOTT  0:00:30
9 MASNADA    Fausto    ITA    ANDRONI GIOCATTOLI 0:00:36
10 MEZGEC    Luka    SLO    MITCHELTON – SCOTT  0:02:11

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂
Loading...