Arrivo in volata nella terza tappa del Giro di Turchia, con partenza da Canakkale e arrivo a Edremit. Nella frazione odierna, di 122,6 km, è stato Fabio Jakobsen ad alzare le braccia al cielo. Il corridore della Deceuninck Quick Step è riuscito ad imporsi, di potenza, su Sam Bennett (Bora Hansgrohe) e Mark Cavendish (Dimension Data). La tappa è stata caratterizzata da un forte vento.

Tra gli italiani, da segnalare il sesto posto di Matteo Malucelli (Caja Rural) e l’ottava piazza di Luca Pacioni (Neri Sottoli). Nella classifica generale guida Sam Bennett. Domani si disputerà la tappa più dura di questa edizione del Giro di Turchia.

Loading...