agenti polizia municipale
Agenti della Polizia Municipale di Milano (foto - ilPost)

Sabato 7 settembre è successo un brutto episodio ai danni di una ciclista 42enne a Milano, in zona Bovisa. Con il proprio smartphone stava riprendendo una macchina parcheggiata sulle strisce pedonali quando sono arrivati i proprietari.

La ciclista stavo usando il cellulare per ritrarre foto e video dell’auto, indignata per la noncuranza con cui era stata parcheggiata. L’intento era poi quello di pubblicare sui social media quanto visto per denunciarne l’inciviltà e il menefreghismo.

Proprio mentre stava scattando le foto sono tornati i proprietari dell’auto. La coppia, di italiani, era ferma in bar vicino e appena notato la scena sono tornati alla macchina.

Prima gli insulti e le minacce poi la donna della coppia passa alle vie di fatto alzando le mani e schiaffeggiandola. Dopo poco tempo i due si sono avviati velocemente tentando la fuga, la ciclista soccorsa a bordo strada dai passanti è poi ricorsa alle cure del Fatebenefratelli. Ha poi raccontato tutto alla Polizia municipale che ora sta cercando di rintracciare i protagonisti del brutto gesto, come quello successo al Parco Oglio Nord.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂
Loading...