Chris Froome, corridore britannico del Team Ineos

Froome salta il Tour, clamoroso colpo di scena al Giro del Delfinato. Il britannico, in ricognizione sul percorso della cronometro che avrebbe dovuto disputare oggi, è caduto procurandosi una grave frattura.

La quarta tappa del Giro del Delfinato vedeva la cronometro di 26,1 km a Roanne. Froome è caduto durante la ricognizione del percorso, ed è stato subito trasportato all’ospedale più vicino. L’esatta diagnosi è ancora da stabilire, ma pare che ci sia una rottura del femore.

L’Equipe parla di “frattura pelvica”, mentre poco fa ha parlato il medico del team Ineos “È una situazione molto seria, è chiaro che non prenderà parte al Tour”, ha spiegato ai microfoni di France 3. “È andato contro un muro”.

Froome salta il Tour de France

Come detto pare proprio difficile un recupero lampo se la diagnosi dovesse essere confermata. Il Tour de France partirà il 6 luglio da Bruxelles, Froome ha già conquistato La Grande Boucle quattro volte e avrebbe provato ad eguagliare Merckx, Hinault, Anquetil e Indurain conquistando la quinta maglia gialla.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂
Loading...