Fabio Aru si ritira dalla Vuelta Espana. Il corridore sardo ha deciso di lasciare la corsa spagnola prima della partenza della tredicesima tappa. Dopo una buona prima settimana, il Cavaliere dei Quattro Mori non era riuscito ad ottenere i risultati sperati nelle ultime frazioni.

Aru si ritira dalla Vuelta: le sue parole

Sul sito ufficiale della Vuelta, Aru ha spiegato i motivi che lo hanno indotto a ritirarsi: “Le analisi condotte con il personale medico del team hanno mostrato un forte danno muscolare che non mi ha permesso di riprendermi dagli sforzi. La situazione stava peggiorando, quindi insieme allo staff medico del team abbiamo deciso di fermarsi ed effettuare ulteriori controlli. Mi dispiace ritirarmi ma, data la situazione, era impensabile poter continuare”.

L’operazione e il rientro al Tour

Il corridore della UAE Emirates era reduce dal Tour de France, corsa che aveva segnato il suo rientro dopo l’operazione subita agli inizi di aprile per una ostruzione all’arteria iliaca. Alla Grande Boucle Aru era riuscito a difendersi egregiamente, nonostante l’assenza forzata dalle gare. Egli aveva chiuso in quattordicesima posizione nella classifica generale della corsa gialla, ma non è riuscito a replicare i buoni risultati ottenuti in precedenza.

Facci sapere cosa ne pensi. Lascia un commento 🙂
Loading...